Infoday

NO PARTNER, NO PARTY Vol.5
L'infoday sui progetti di cooperazione

MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo
Via Guido Reni, 4/a
Roma
8 novembre 2018
8:30/14:00

I RELATORI

Anna Conticello

Anna Conticello

È Project Manager del Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura - MiBAC dal 1° luglio 2018. Unisce esperienza nell'ambito dell'archeologia classica e del patrimonio culturale a competenze nel settore della comunicazione. Redattrice per riviste specialistiche del MiBAC, segue anche il Portale della Cultura Italiana, Culturaitalia.it. Dal 2004 al 2007 è stata componente per l'Italia nello Steering Committee for Cultural Heritage e referente nazionale per le Giornate Europee del Patrimonio del Consiglio d'Europa. Dal 2012 al 2018 è stata Responsabile dell'Ufficio del Segretario Generale, con compiti di affiancamento al Segretario Generale in progetti di ricerca, di formazione e di Servizio Civile Nazionale.
È anche componente per il MiBAC del Comitato Nazionale Aree Interne. Dal 2018 è il referente MiBAC nell'applicazione della Convenzione con il Dipartimento filosofia, sociologia, pedagogia e psicologia applicata dell'Università di Padova per lo sviluppo di progetti che promuovano il recupero ed il rafforzamento del senso di identità personale attraverso il lavoro propedeutico alla conservazione di beni culturali italiani.

Marzia Santone

Marzia Santone

Laureata a Bologna in Filosofia Politica nel 2006, ha completato la sua formazione di secondo livello con diversi Master in Geopolitica, Progettazione Europea, Internazionalizzazione delle Imprese, Progettazione e Cooperazione allo Sviluppo, Diplomazia Culturale. Inizia la sua carriera all'APRE e alla Sapienza con il VII Programma Quadro e nel 2010 diventa Punto di Contatto Nazionale sul Programma Cultura 2007 - 13, presso il Ministero per i beni e le attività culturali. Dal 2014 è Project Officer e Responsabile della Comunicazione al Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura - MiBAC, dove si occupa di assistenza tecnica sul Programma Cultura di Europa Creativa, studi sulle politiche culturali europee, comunicazione, social media management ed eventi. Voce digitale del Desk, ha ideato il sito del Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura che gestisce insieme ai social ufficiali. Si occupa anche del contenuto creativo degli eventi del Desk. Dal 2010 ha scritto diverse pubblicazioni sulla progettazione culturale europea ed è stata relatrice in più di 100 eventi per la cultura in Italia.

Giovanni Belfiori

Giovanni Belfiori

Giornalista professionista, si occupa dagli anni '80 di comunicazione e organizzazione eventi. Ha ideato e dirige Passaggi Festival Fano ed è presidente dell'associazione Passaggi Cultura di Roma. Ha curato con Chiara Martelli il libro documentario "Festa" (Edizioni Sistema Feste de l'Unità, 2006). Con Giorgio Santelli e Marco Travaglio ha scritto "Berlusconario (Melampo, 2010) e, con il fratello Francesco, il giallo "Le parole mute del tempo" (Novecento Editore, 2016).

Carolina Rondina

Carolina Rondina

Classe 1993, lavora nel campo della comunicazione e della traduzione e frequenta l'ultimo anno di Magistrale in Language, Society and Communication all'Università di Bologna. Si è precedentemente laureata in Lingue e Culture Straniere a Urbino e, attraverso il progetto Erasmus, ha frequentato la Nottingham Trent University in Inghilterra, con indirizzo Arts and Humanities. Dal 2016 cura il piano mezzi comunicazione di Passaggi Festival della Saggistica ed è attualmente responsabile per l'Italia del progetto europeo "REFEST - Immagini e parole sui percorsi dei rifugiati".

Alessandra Ferraro

Alessandra Ferraro

Si occupa di teatro e arti performative.
I suoi campi d'azione sono la regia e la direzione artistica.
Ha fondato, insieme a Pako Graziani "Margine Operativo", un progetto artistico multidisciplinare con una natura poliforme che lo porta ad agire su più fronti della scena contemporanea: dalla creazione di spettacoli teatrali e performance alla costruzione del festival crossdisciplinare Attraversamenti Multipli; dalla ricerca sul linguaggio video alla realizzazione di eventi e formati in bilico tra diversi codici artistici.

Lorenzo Pasquali

Lorenzo Pasquali

Nel 2005, insieme a Marco Paciotti, ha fondato la Ondadurto Teatro, in cui interpreta e produce gli spettacoli della compagnia andando in scena in alcuni dei più importanti festival internazionali in diversi Paesi Europei, Cile, Sud Corea, Messico, Russia. Ha svolto, inoltre, progetti di cooperazione internazionale in India, Thailiandia, Cuba.
È direttore Artistico di 2 Festival multidisciplinari di teatro urbano, danza, musica, nuovo circo: "inEURoff Festival", che si svolge a Roma nella location monumentale dell’EUR e "inBORGO Festival", che è ospitato da un piccolo borgo nei pressi di Rieti.
Ha realizzato in collaborazione con Margine Operativo il progetto "Contac Zones", cofinanziato dal Programma Cultura di Europa Creativa.

Michele Gerace

Michele Gerace

1982, scuola "cento giovani", avvocato, presidente dell'Osservatorio sulle Strategie Europee per la Crescita e l'Occupazione, fondatore tra i fondatori di Fonderie Digitali, ideatore di "Costituzionalmente: il coraggio di pensare con la propria testa", agitatore culturale, assiduo frequentatore del Bar Europa e dell'omonima rubrica al Rock Night Show su Radio Godot, in ufficio alle prese con il diritto e le politiche dell'Unione europea.

Gianluca Cheli

Gianluca Cheli

È manager culturale specializzato in strategie progettuali e di comunicazione. Autore di progetti culturali, è attualmente co-curatore de "La Città Ideale" (Roma), progetto di storytelling urbano finanziato da Roma Capitale e MIBAC.
Nel 2017 fonda E45, per la quale cura le strategie di comunicazione online per Teatro di Roma (Roma), ATCL Lazio (Roma), CIMD Incubatore per futuri coreografi (Milano), Dominio Pubblico (Roma), Kilowatt Festival e il progetto "Be SpectACTive!" (Sansepolcro). Collabora con la produzione teatrale Progetto Goldstein e con la compagnia del Teatro dell'Orologio; é fondatore di Anghiari Dance Hub e dal 2010 collabora con il festival Gender Bender di Bologna. Dal 2009 collabora con l'associazione culturale CapoTrave/Kilowatt come responsabile della comunicazione e assistente della direzione artistica. Sempre per CapoTrave/Kilowatt seguirà, come project manager assistant, il progetto "Be SpectACTive!" nel quadriennio 2018-2021.

Giuliana Ciancio

Giuliana Ciancio

È cultural manager e lecture nel campo delle performing arts. Autrice e curatrice di diversi progetti culturali in Italia e all'estero, è attualmente co-curatrice e project manager di "Be SpectACTive!", progetto di larga scala finanziato dal programma Creative Europe, incentrato su pratiche di audience engagement nel settore delle performing arts. Dal 2016 Giuliana è ricercatrice presso il CCQO (Culture Commons Quest Office) presso l'University of Antwerp, Belgium. Dal luglio 2018 è co-fondatrice del progetto "Liv.In.G. - Live International Gateway" che mira a sostenere le organizzazioni culturali nei processi di internazionalizzazione. Giuliana vive e lavora tra il Belgio e l'Italia.

Roberto Frabetti

Roberto Frabetti

Nel 1976 ha partecipato alla fondazione de La Baracca - Teatro Testoni Ragazzi di Bologna per la quale lavora come attore, regista, autore, amministratore teatrale e direttore artistico del Festival per la prima infanzia "Visioni di futuro, visioni di teatro".
È project manager di "MAPPING - A Map on the aesthetics of performing arts for early years", progetto sostenuto da Creative Europe per il periodo 2018-2022. Dal 2005 al 2018 è stato project manager di quattro progetti "Small Size" consecutivi, sempre dedicati al rapporto tra le arti performative e la prima infanzia, finanziati da Creative Europe e dai precedenti Programmi Cultura.

Cristina Cazzola

Cristina Cazzola

Diplomata attrice e laureata drammaturga, si è occupata di regia in coproduzioni internazionali, di distribuzione, strategic networking e consulenze per l'internazionalizzazione. Crea a Mantova "SEGNI New Generations Festival" per il quale si occupa della direzione artistica e della sostenibilità. Da diversi anni si occupa di audience development, marketing della cultura e fund raising per Comuni, Fondazioni e imprese. Estende inoltre le sue competenze alla cooperazione internazionale e all'europrogettazione, specializzandosi in collaborazioni transettoriali. È ideatrice del metodo di engagement per il target adolescente T.E.E.N. e project manager di "Teen Ambassadors Across Europe" finanziato da Creative Europe per due edizioni. Ha partecipato alla ideazione e studio di fattiilità di "Liv.In.G" ed è fra i soci fondatori della srl impresa social che ne è conseguita.

Cecilia Conti

Cecilia Conti

Project manager di Cinemovel Foundation, si dedica all'ideazione e allo sviluppo di progetti che mettono al centro l'immagine in movimento come strumento di incontro, scambio culturale e cambiamento sociale.

Rossana Cavallari

Rossana Cavallari

Scrive di sociale e di persone raccontando temi difficili attraverso la semplicità delle storie. Giornalista e storyteller si occupa di comunicazione e progettazione narrativa.

Bianca Borriello

Bianca Borriello

Nata nel 1975, storyteller, formatrice e mamma (non in quest'ordine).
Specializzata allo IULM di Milano in narrazione dei brand e delle aziende, professionista in intelligenza linguistica, ha lavorato per 20 anni nel settore finanziario fino a diventare responsabile della comunicazione di una banca internazionale.
Oggi è consulente di comunicazione per aziende, pubbliche amministrazioni, privati e manager; tiene corsi di business writing e di storytelling e realizza progetti di comunicazione per realtà del mondo profit e no profit utilizzando le tecniche di progettazione narrativa.
Nel dicembre del 2016 è stata speaker al TEDx Trento con un talk dal titolo "Le storie sono simulatori di volo", nel quale ha trattato il tema del pensiero narrativo dal punto di vista del paziente oncologico.

VOGLIO ISCRIVERMI
© Copyright 2013-2018  |  Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura Logo del MIBAC

OK Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando sul pulsante OK, o continuando la navigazione, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.